Pistole, alcool, tasse e…terrorismo: i calciatori con la fedina penale sporca

Pistole, alcool, tasse e…terrorismo: i calciatori con la fedina penale sporca

La legge è uguale per tutti. Persino per i calciatori. Che, se infrangono qualche norma, pagano come tutti gli altri. Multe, servizi sociali e, perchè no, a volte anche il carcere. Come nel caso di Arda Turan. Che però non è certo l’unico…

di Redazione Il Posticipo

RIPETENTE

barton_joey-1040x572

Joey Barton non è certo noto per il suo carattere mite. E non sorprende dunque che durante il corso della sua carriera il bad boy del calcio inglese abbia passato per ben due volte del tempo in prigione. La prima per aver investito un pedone nel centro di Liverpool, la seconda per aver picchiato il compagno di squadra Ousmane Dabo nel centro sportivo del Manchester City. In totale, oltre sei mesi di galera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy