Pieno alla macchina, strizzatine intime e foto sulla tazza: i rituali prepartita più strani di CR7 e colleghi

Pieno alla macchina, strizzatine intime e foto sulla tazza: i rituali prepartita più strani di CR7 e colleghi

Ognuno ha le sue piccole manie. E ci sono molto calciatori, persino tra i più grandi di tutti i tempi, per cui la partita non può iniziare senza aver prima seguito un proprio rituale. L’ultimo ad ammetterlo è stato Pjanic, ma è una cosa che…succede a tutti!

di Redazione Il Posticipo

COURTOIS

Chelsea-News-Thibaut-Courtois-Real-Madrid-Transfer-Sergio-Ramos-886425

Qui la lista è lunga, perchè il portiere del Real Madrid ha un rituale ben preciso e quando gioca con la nazionale si tocca sempre il mento durante l’inno. Le altre abitudini bizzare comprendono calcetti al palo e un…pugno al centro della porta. Ma la parte migliore avviene negli spogliatoi ed è abbastanza…privata. L’estremo difensore si fa sempre una foto sulla tazza del bagno e la invia a quattro amici in Belgio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy