Pieno alla macchina, strizzatine intime e foto sulla tazza: i rituali prepartita più strani di CR7 e colleghi

Pieno alla macchina, strizzatine intime e foto sulla tazza: i rituali prepartita più strani di CR7 e colleghi

Ognuno ha le sue piccole manie. E ci sono molto calciatori, persino tra i più grandi di tutti i tempi, per cui la partita non può iniziare senza aver prima seguito un proprio rituale. L’ultimo ad ammetterlo è stato Pjanic, ma è una cosa che…succede a tutti!

di Redazione Il Posticipo

CRISTIANO RONALDO

ronaldo

Avete mai visto Cristiano Ronaldo con i capelli in disordine? No, ma c’è un ottimo motivo. Un ritocchino al taglio, con piccola sforbiciata della chioma, è uno dei rituali che precedono ogni partita del fenomeno portoghese. Anche se quella precedente si è giocata tre giorni prima, senza non si va in campo. Le altre superstizioni? No alle camicie a maniche corte e sempre calzino destro indossato per primo. E nel suo caso, c’è da dirlo, i rituali funzionano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy