calcio

Perdere una partita e diventare campioni: l’Argentina dimostra che si può fare e non è l’unica…

L''Argentina, dimostra che se si perde durante la fase a gironi e ci si qualifica, quella sconfitta può anche diventare una nota a margine di una storia trionfale. Negli ultimi 20 anni però era già avvenuto...

Redazione Il Posticipo

Perdere una partita e diventare campioni: l’Argentina dimostra che si può fare e non è l’unica…- immagine 2

Perdere una partita ai Mondiali può essere un gran bel problema, se accade nella fase a eliminazione diretta. In quel caso si preparano i bagagli e si saluta il paese ospitante, perchè ovviamente non c'è modo di prendersi la rivincita. Se invece, come avvenuto all'Argentina contro l'Arabia Saudita, si perde durante la fase a gironi e ci si qualifica, quella sconfitta può anche diventare una nota a margine di una storia trionfale. Del resto, nulla impedisce a chi ha già perso un match ma ha comunque passato il turno di arrivare addirittura a sollevare la Coppa. Lo dice la Storia degli ultimi 20 anni...