Pastore, operazione rilancio? I precedenti giallorossi non mancano…

Pastore, operazione rilancio? I precedenti giallorossi non mancano…

Pastore vuole dimostrare alla Roma che l’investimento non è stato sbagliato. In questo senso, l’argentino ha ottime possibilità di riscatto. La storia insegna che a Trigoria c’è sempre una seconda chance e in tanti l’hanno colta…

di Redazione Il Posticipo

 PARBLEU

mexes_roma

E poi c’è Mexes. Il centrale francese ha un compito improbo. Arriva a Roma nell’estate del 2004 e deve sostituire un certo Walter Samuel. Impresa non semplicissima e per giunta da compiere con una squadra che sembra alla fine di un ciclo. Il ragazzo, proveniente dall’Auxerre, mostra qualche difficoltà e si guadagna lo scetticismo dei tifosi. Con il tempo, però, formerà una delle migliori coppie centrali del campionato con Chivu e metterà la sua firma sull’ultimo trofeo conquistato dalla Roma. La Coppa Italia del 2008, insieme ad un suo collega divenuto idolo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy