Parte la Copa America: Brasile a caccia del pokerissimo dopo anni al…verde

Via alla Copa America. E il Brasile conta su una tradizione largamente favorevole: quando organizza la competizione continentale, vince sempre. A differenza dei mondiali, quattro vittorie su quattro. Si cerca il pokerissimo, anche per interrompere un digiuno di vittorie nei grandi tornei che dura dal 2007…

di Redazione Il Posticipo

2018

(Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Storia ancora recente. A Russia 2018 il Brasile di Neymar è meno bello ma molto attrezzato tatticamente. Tite organizza una squadra impermeabile in difesa e libera di esprimere il talento lì davanti. L’alchimia funziona, ma ancora una volta i quarti di finale si rivelano un ostacolo insormontabile. Il Belgio di Hazard gioca un bruttissimo scherzo alla Seleçao, che lascia ancora una volta la competizione iridata fra lacrime e delusioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy