Papu e gli altri…stranieri di casa nostra: quelli che non sono italiani ma hanno giocato per una vita in A!

L’argentino è diventato talmente di casa in Italia da entrare a far parte di quel novero di calciatori che tricolori non sono, ma che possono essere considerati a tutti gli effetti prodotti del calcio italiano degli ultimi decenni. E che per presenze in A non hanno nulla da invidiare a molti mostri sacri!

di Redazione Il Posticipo

Leggenda

Zanetti

Il re degli stranieri di casa nostra non può che essere infatti Javier Zanetti. 615 presenze in Serie A, tutte con la maglia dell’Inter, di cui ora è vice-presidente. “Pupi” è arrivato in Italia giovanissimo e ha regalato la sua carriera alla squadra nerazzurra. E oltre a vincere parecchio e a sollevare il leggendario Triplete, l’argentino è anche ovviamente lo straniero con più presenze nel nostro campionato, andando vicinissimo a salire sul podio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy