Paperoni tricolori: con il salary cap in Cina Pellè rischia il suo trono…

La decisione di introdurre un salary cap nel campionato cinese rischia di riscrivere l’elenco dei calciatori italiani che guadagnano di più. In ogni caso, giocare in Serie A quasi…non conviene. Al punto che alcuni di quelli che fanno parte della lista…non sono neanche in nazionale!

di Redazione Il Posticipo

10

La Cina ribalta le classifiche? Possibile, perchè quella dei calciatori italiani che guadagnano di più vede molto in alto calciatori che nella terra del Dragone ricevono stipendi incredibili. Ma la decisione di introdurre un salary cap nel campionato cinese rischia di riscrivere l’elenco. In ogni caso, giocare in Serie A quasi…non conviene. Al punto che, secondo i dati di Calcio e Finanza, alcuni di quelli che fanno parte della lista…non sono neanche in nazionale! Per tenere Lorenzo Insigne a Napoli, Aurelio De Laurentiis ha dovuto davvero mettere mano al portafogli. Del resto Lorenzo il Magnifico ha ammiratori in tutta Europa e in fondo, viste le proposte che potevano arrivare, per rimanere nella sua città si è anche…accontentato. Ed è quindi il decimo calciatore italiano più pagato con un contratto da 4,6 milioni di euro l’anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy