Nove milioni per Conte, ma non solo: le buonuscite milionarie, quando un esonero…ti fa ricco!

Nove milioni per Conte, ma non solo: le buonuscite milionarie, quando un esonero…ti fa ricco!

Addio, divorzio. Succede anche nel calcio. E ci sono da pagare…gli alimenti, sotto forma di buonuscita. È il caso di Antonio Conte, che ottiene il risarcimento che chiedeva al Chelsea: 9 milioni di sterline. Ma c’è chi ha fatto meglio…

di Redazione Il Posticipo

Conte

(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)
(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

E alla fine arriva la buonuscita. Addio, divorzio. Succede anche nel calcio. E anche nel calcio ci sono da pagare…gli alimenti. In questo caso, una buonuscita, che spesso e volentieri rappresenta il vero problema quando c’è da esonerare un allenatore. È il caso di Antonio Conte, che da quanto riporta il Times vince la sua battaglia contro il Chelsea e ottiene il risarcimento che chiedeva: i 9 milioni di sterline che rappresentano il suo ingaggio per la stagione in corso, quando è stato sostituito da Sarri. Una bella cifra, ma c’è chi con un licenziamento…ha guadagnato molto di più!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy