Notte di coppe…e di palloni: ecco i più belli della Champions

La Champions non è solo il torneo più affascinante per i club ma anche per la spettacolarità dell’evento. E il pallone, il vero protagonista delle notti di gala, ha cambiato spesso “abito” in base alle necessità.

di Redazione Il Posticipo

CHAMPIONS

MUNICH, GERMANY – DECEMBER 11: Thiago Alcantara of Bayern Muenchen plays with the ball prior to the UEFA Champions League group B match between Bayern Muenchen and Tottenham Hotspur at Allianz Arena on December 11, 2019 in Munich, Germany. (Photo by Sebastian Widmann/Bongarts/Getty Images)

Sogni di coppe, pallone e campioni. La Champions non è solo il torneo più affascinante per i club ma anche per la spettacolarità dell’evento. Il vero protagonista delle notti di gala, infatti, ha cambiato spesso “abito” in base alle necessità. Per la Champions League 2018/19, infatti, Adidas ha cambiato la classica colorazione del pallone ufficiale, con i colori invertiti rispetto al passato. Stelle bianche e dettagli colorati. Ed è già cimelio. Come molti altri, soprattutto quelli utilizzati nella finalissima.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy