calcio

Norvegesi d’Italia: Hauge è solo l’ultimo dei vichinghi in Serie A

Redazione Il Posticipo

C'è un norvegese che passato più anni di tutti i suoi connazionali in Italia. Si tratta di Per Bredesen che ha giocato alla Lazio dal 1952 al '55 passando le quattro stagioni calcistiche successive tra Udinese, Milan, Bari e Messina. Tornerà nella sua prima squadra, l'Øm-Horten per giocare l'ultimo campionato della sua carriera.

Potresti esserti perso