Non solo multe: chi sbaglia paga con…telefonate a sorpresa, piatti da lavare e ruote della fortuna

Non solo multe: chi sbaglia paga con…telefonate a sorpresa, piatti da lavare e ruote della fortuna

Le vie delle punizioni sono infinite: lo Stoccarda imita il Lipsia e presenta la ruota della sfortuna per chi non si impegna in allenamento. Ma ci sono tanti altri metodi per rendere un rimprovero…indimenticabile.

di Redazione Il Posticipo

Pizza con le proprie mani

(Photo by Plumb Images/Leicester City FC via Getty Images)
(Photo by Plumb Images/Leicester City FC via Getty Images)

“Se non prendiamo gol, vi meritate una pizza”: Claudio Ranieri fece una promessa al Leicester nel suo primo anno al King Power Stadium. Il clean sheet arrivò e quindi l’invito per tutti al ristorante. Ma la squadra rimase a bocca aperta una volta dentro: a Vardy e compagni sarebbe toccato infatti fare la pizza con le proprie mani. Una punizione singolare? Sì, ma con un fine importante. Ranieri lo disse: “Ci dobbiamo conquistare ogni cosa, questa squadra deve saperlo”. A fine anno titolo della Premier tra le mani e tutti contenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy