Non solo Gattuso e Inzaghi: ecco le amicizie fuori dal campo, da quelle storiche a quelle…inaspettate

Anche fra i calciatori ci sono legami indissolubili, al di là di una professione che porta ovviamente a continui trasferimenti. Difficile mettere radici, e di conseguenza anche stringere amicizie solide. Ma ci sono eccezioni degne di nota, anche tra chi si ritrova a giocare contro. O ad allenare due squadre diverse…

di Redazione Il Posticipo

CUORI CATALANI

(Photo by Quinn Rooney/Getty Images)

Cesc Fabregas e Gerard Pique, un’amicizia nata in cantera, alla Masia, e suggellata da una carriera straordinaria per entrambi. Che curiosamente sono stati divisi…dall’Inghilterra. Pique rientra in tempo alla base da Manchester per vincere tutto insieme al suo amico del cuore, che poi lascia il Barcellona per il Chelsea e ora gioca al Monaco. I due hanno una foto cui tengono particolarmente: quella della vittoria mondiale in Sudafrica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy