Non solo Gattuso e Inzaghi: ecco le amicizie fuori dal campo, da quelle storiche a quelle…inaspettate

Anche fra i calciatori ci sono legami indissolubili, al di là di una professione che porta ovviamente a continui trasferimenti. Difficile mettere radici, e di conseguenza anche stringere amicizie solide. Ma ci sono eccezioni degne di nota, anche tra chi si ritrova a giocare contro. O ad allenare due squadre diverse…

di Redazione Il Posticipo

INSEPARABILI

(Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

Quella tra Zlatan Ibrahimovic e Maxwell è un’amicizia che ha radici profonde, che risalgono ai tempi dell’Ajax. Si parla dunque di quindici anni, fra l’altro vissuti molto spesso insieme, condividendo spogliatoi e trofei. Insieme all’Ajax, all’Inter e anche al Barcellona e al PSG. Una coppia davvero inseparabile, a cui è mancato rispettivamente il Pallone d’Oro e un mondiale per essere completamente appagati professionalmente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy