Non solo Gattuso e Inzaghi: ecco le amicizie fuori dal campo, da quelle storiche a quelle…inaspettate

Anche fra i calciatori ci sono legami indissolubili, al di là di una professione che porta ovviamente a continui trasferimenti. Difficile mettere radici, e di conseguenza anche stringere amicizie solide. Ma ci sono eccezioni degne di nota, anche tra chi si ritrova a giocare contro. O ad allenare due squadre diverse…

di Redazione Il Posticipo

GIALLONERI

(Photo by Maja Hitij/Bongarts/Getty Images)

Chi ha detto che i tedeschi sono freddi? Anche i teutonici hanno un cuore e quando decidono di aprirsi è enorme. Per informazione chiedere a Reus e Gotze, che formano una delle coppie di amici più inseparabili. Un unione nata ai tempi del Dortmund e cementificatasi negli anni. Entrambi martoriati dagli infortuni, si fanno spesso forza a vicenda. E Reus, quando Mario era in procinto di tornare a Dortmund, ha detto “se dovessi spendere tutti i soldi che ho per riaverlo accanto a me, lo farei immediatamente”. Peccato però che ora l’eroe del mondiale 2014 sia andato via…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy