Nazionali, Cristiano Ronaldo punta un altro record e vuole soffiarlo…a un interista

Nazionali, Cristiano Ronaldo punta un altro record e vuole soffiarlo…a un interista

Per Cristiano Ronaldo non c’è mai un attimo di riposo. Il portoghese guiderà i suoi compagni di squadra nella doppia sfida con Serbia e Lituania e proverà…a mettere in bacheca un altro record: quello del miglior marcatore nella storia delle qualificazioni europee. Da superare però c’è un rivale…sorprendente.

di Redazione Il Posticipo

1. 

(Photo credit should read MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)

A battere Cristiano Ronaldo è dunque…l’interista che non ti aspetti. Vero, Robbie Keane ha indossato il nerazzurro solamente per sei mesi (accumulando 14 presenze e 3 gol), ma è pur sempre un ex. E con la maglia dell’Irlanda nessuno batte l’attuale vice-allenatore della sua nazionale. Per lui 146 presenze e ben 68 gol, 23 dei quali segnati nelle qualificazioni europee. Tre in più di Ronaldo, dunque, che però ha sei partite da qui alla fine delle qualificazioni per Euro 2020 per soffiare il record all’irlandese…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy