calcio

Anche Montella entra nel club: la convivenza con Balotelli non è mai semplice…

Redazione Il Posticipo

L'esperienza al Nizza lo ha messo accanto a un altro ex compagno di squadra. Vieira. Un rapporto anche questo di odio-amore fra i due. Patrick era diventato il mister, quindi Balotelli doveva cambiare atteggiamento. Il che non gli è sempre riuscito benissimo. Qualche colpo di testa e una memorabile quanto plateale protesta per una sostituzione. Lite rientrata. Vieira in fondo gli vuole bene, sebbene a volte, come ammesso, lo vorrebbe appendere al muro o all'appendiabiti.