calcio

Messi, un colpo impossibile, anzi, no: la storia insegna che mai dire mai…

Redazione Il Posticipo

Nell’estate del 1997 Moratti, sulle orme del padre, acquista il miglior giocatore del Mondo. Ronaldo. L'Inter paga 48 miliardi sull’unghia al Barcellona, costretto a lasciarlo partire. Primo anno da incorniciare. Coppa UEFA e un secondo posto in campionato che ancora urla vendetta fra i tifosi nerazzurri. La favola dura poco e finisce male. L’anno successivo si infortuna gravemente e poi dopo aver perso lo scudetto e vinto il Mondiale del 2002 lascia tutti e vola a Madrid.

Potresti esserti perso