calcio

Mercato, i colpi last minute che hanno cambiato i destini di una stagione…

Redazione Il Posticipo

Dal 5 maggio al 31 agosto, quella 2002 è l’estate più amara per i tifosi dell’Inter che perdono prima lo scudetto e... poi il loro idolo Ronaldo. Il brasiliano ​va via di notte, proprio allo scadere delle trattative e lascia Milano tra centinaia di insulti, per sposare la causa del Real Madrid. Alla base dell’addio, i dissidi con Cuper. Il Real sborsa 45 milioni di euro. E il Fenomeno lascia Milano. Ci tornerà...ma dall'altra sponda dei Navigli.

Potresti esserti perso