calcio

Mendy, CR7 e gli altri: quando il pallone salva dalla povertà, dalla guerra o da una vita difficile

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Claudio Villa - Inter/Inter via Getty Images)

Ancora un conflitto, stavolta in Africa. Moses perde entrambi i genitori a causa della guerra civile che devasta la Nigeria. Nel 2002 suo padre e sua madre sono uccisi dove dovevano sentirsi più sicuri, a casa. Moses aveva 11 anni. Il caso ha voluto fosse fuori. Stava giocando a calcio per strada. Appresa la notizia, è fuggito e ha chiesto asilo in Inghilterra. Ha iniziato da zero, dal nulla e adesso può guardare al futuro con una certa serenità.

Potresti esserti perso