calcio

Conte, un altro periodo sabbatico: di solito riposarsi fa bene…

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Un po' meno fortunato è il successore di Mourinho all'Inter. Dopo la rescissione consensuale del contratto con i nerazzurri del 24 dicembre 2010, Rafa Benitez si prende una bella pausa: tornerà ad allenare solo un anno e undici mesi più tardi, quando il Chelsea gli dà l'incarico di sostituire Roberto Di Matteo il 21 novembre 2012. Com'è andata? I pareri sono ancora discordanti: c'è chi parla di fallimento in quanto per la prima volta il campione in carica della Champions League esce alla fase a gironi e c'è chi parla di successo in quanto un terzo posto in campionato e la conquista dell'Europa League, alla fine, non sono niente male.