calcio

Conte, un altro periodo sabbatico: di solito riposarsi fa bene…

Redazione Il Posticipo

Prima di prendersi il Tottenham (ma non è finita bene), Mourinho ha vissuto una pausa di riflessione dalla panchina durata quasi un anno, da quando è stato esonerato dal Manchester United. In realtà, però, lo Special One, di anno sabbatico se ne era già preso un altro qualche tempo fa. Era il 20 settembre del 2007 e Mou dopo una partenza deludente con il suo Chelsea rescinde il suo contratto con Roman Abramovich. All'inizio della stagione successiva, il lusitano firma con l'Inter dove diverrà un autentico idolo, l'autore di un capolavoro che ha pochi precedenti nella storia del calcio: il triplete.