calcio

Elsha, Mandzukic e gli altri: quando i soldi non fanno la felicità e…si scappa dai paradisi esotici

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Lefty Shivambu/Gallo Images/Getty Images)

Tra i grandi calciatori a fare un ritorno c’è Paulinho. Il brasiliano, all'età di ventisette anni (2015) ha accettato l'offerta del Guangzhou lasciando il Tottenham. Due anni dopo, il Barcellona comunica di aver pagato la clausola di 40 milioni del calciatore, voglioso di tornare in Europa. Un solo anno con i catalani, dove vince campionato e coppa Nazionale da assoluto protagonista, per poi tornare in Cina. Evidentemente, in Oriente si trova bene. Basta non starci troppo.

Potresti esserti perso