Mancini, miracolo Italia due anni dopo il disastro Mondiale: ecco com’è cambiata la vita dei “reduci” di Ventura

Mancini, miracolo Italia due anni dopo il disastro Mondiale: ecco com’è cambiata la vita dei “reduci” di Ventura

Oggi l’Italia vince 9-1 contro l’Armenia, due anni fa non è riuscita a segnare nemmeno un gol alla Svezia nello spareggio per Russia 2018: Roberto Mancini ha ribaltato la Nazionale come un calzino, ma lo ha fatto ripartendo anche da qualche “reduce” dell’ex c.t.

di Redazione Il Posticipo

Esperienza

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Alessandro Florenzi c’era quella sera a San Siro e qualche mese dopo il flop era stato chiaro: “Ci vorrà un bel po’ per togliere la macchia”. Il romanista era un giocatore importante per Ventura e lo è rimasto anche per Mancini. Florenzi sogna un altro Europeo da protagonista dopo quello vissuto agli ordini di Antonio Conte a Francia 2016.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy