Maldini, pasta di capitano

Il ritorno di Maldini al Milan riassunto in cinque punti chiave: una porta riapertasi nel momento giusto?

di Redazione Il Posticipo

MALDINI

maldini

Paolo Maldini è tornato al Milan. Non di certo per guidare la difesa ma per affiancare Leonardo nella guida dirigenziale della squadra come direttore sviluppo strategico area sport. Il ritorno è stato celebrato da tutti, più che giustamente. È lui l’uomo nuovo che serviva in casa Milan per risollevare le sorti della squadra? Forse sì, è innegabile che Paolo abbia un passato e una mentalità vincente. Sulla mentalità di uno dei migliori giocatori italiani di tutti i tempi c’è poco da discutere ma per quanto riguarda il suo passato in rossonero… solo rose e fiori? Non proprio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy