“Mad Max”, il bad boy della F1: genio e sregolatezza al volante…

“Mad Max”, il bad boy della F1: genio e sregolatezza al volante…

Talento, sfrontatezza e lucida follia. Max Verstappen è già certo di partire dall’ultima fila ma vuole recitare un ruolo da primo piano nel weekend di Monza. Dinnanzi a lui un futuro tutto da scrivere: in bilico fra fenomeno o un… “Balotelli della F1”.

di Redazione Il Posticipo

SINGAPORE

Verstappen trova il modo di non farsi amare molto (eufemismo) dai ferraristi, L’edizione 2017 del Gran Premio di Singapore di Formula 1 passa alla storia per il maxi  incidente che coinvolge Sebastian Vettel, Max Verstappen e Kimi Raikkonen. I tre si ritrovano in un imbuto dopo che Raikkonen scatta come una molla dalla quarta piazza dietro l’olandese che a sua volta ha uno spunto migliore di Vettel. Mad Max si trova fra le due Ferrari. Vettel prova a chiudere la traiettoria e si sposta sulla sinistra, Verstappen non ha spazio nè frena. Si tocca con Raikkonen che innesca la carambola finendo addosso al compagno di squadra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy