Ma quale mercato di riparazione! Ecco i migliori affari di gennaio della Serie A degli ultimi anni

Non è affatto detto che a gennaio non si facciano affari. Anzi, negli ultimi anni spesso le sessioni di “lifting” hanno migliorato di parecchio le squadre dopo il “ritocchino”.

di Redazione Il Posticipo

DICEMBRE 1997

(Photo by Grazia Neri/Getty Images)

Non è affatto detto che a gennaio non si facciano affari. Certo, spesso si portano a casa anche calciatori non proprio memorabili, ma è accaduto altrettanto di frequente che le sessioni di “lifting” abbiano migliorato di parecchio le squadre dopo il “ritocchino”. E anzi, qualcuna delle migliori scelte di mercato della storia della Serie A è arrivata con il freddo. Nel dicembre del 1997 Edgar Davids è praticamente sbolognato dal Milan alla Juventus. Galliani era orgoglioso dell’operazione, cessione per 9 miliardi di lire. Costacurta lo aveva definito “mela marcia” nello spogliatoio. Per la Juventus non è solo un affare, ma anche un vero e proprio smacco ai rivali. A Torino scende in campo un giocatore totalmente differente. Probabilmente uno dei più grandi errori e rimpianti della storia del mercato rossonera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy