calcio

Luis Alberto ma non solo: quante incomprensioni tra tecnici e giocatori! A volte finisce bene, altre male…

Guerra e pace: le incomprensioni fra calciatori e allenatori sono all'ordine del giorno. E le conseguenze sono le più disparate: dalla rottura, all'addio di uno dei due protagonisti. Oppure sono propedeutiche alla costruzione di una vittoria.

Redazione Il Posticipo

(Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Luis Alberto e Sarri, è guerra fredda. Lo spagnolo non è stato puntuale all'appuntamento con il primo giorno stagionale e da quel momento è diventato un caso per i biancocelesti. E ora come ora il tecnico sembra intenzionato a fare a meno di lui, che pure è stato uno degli elementi più importanti del recente ciclo biancoceleste. Dopo la sosta, il Mago ha perso il posto da titolare e conoscendo Sarri è difficile prevedere se e quando potrà ritrovarlo. Restano da capire gli sviluppi futuri del caso ma le incomprensioni tra calciatori e allenatori sono all'ordine del giorno e le conseguenze sono le più disparate: dalla rottura, all'addio di uno dei due protagonisti, alla vittoria. E il calcio, anche di recente, mostra parecchi esempi.