calcio

L’Italia di Mancini, ma non solo: ecco quando l’indisciplina…è costata la nazionale

Redazione Il Posticipo

Per informazioni chiedere a Radja Nainggolan, che ha perso anche il mondiale in Russia.  Il CT Martinez ha lasciato fuori dalla lista dei 28 preconvocati il centrocampista (allora) della Roma. Scelta neanche troppo a sorpresa che, nonostante le dichiarazioni di rito, è apparsa tutto fuorché tecnica o tattica. La decisione ha affondato le radici nelle incomprensioni (per così dire) generati dai comportamenti del Ninja di cui non ha mai digerito alcuni atteggiamenti.