calcio

L’infortunio dell’arbitro, i flauti e i compleanni: le scuse più assurde per non aver vinto un match

Walter Mazzarri analizza la prestazione del suo Cagliari e si lamenta...dell'infortunio dell'arbitro. Il tecnico toscano si inserisce così (di nuovo!) nel club delle scuse più assurde per giustificare una prestazione negativa.

Redazione Il Posticipo

Walter Mazzarri analizza la prestazione del suo Cagliari e si lamenta...dell'infortunio dell'arbitro. Incredibile ma vero, il tecnico ha spiegato che il fatto che il fischietto del match, Dionisi, abbia dovuto interrompere la partita e farsi sostituire dal quarto uomo per un problema al polpaccio ha influito sulla prestazione dei suoi. Dichiarazioni che spediscono l'allenatore toscano dritto nella lista delle peggiori...scuse per non aver vinto una partita. Ma si può fare molto di peggio. E lui stesso ha già partecipato al contest!