calcio

L’esultanza…dell’ex: quando il vecchio beniamino festeggia un gol, tra rispetto e voglia di vendetta

Redazione Il Posticipo

Il caso meno doloroso è quando l'ex beniamino non esulta, conscio di aver passato splendidi momenti nel precedente club. C'è, poi, la parte rabbiosa del caso, quando il calciatore vuole cercare, attraverso il gol, la vendetta, ricordando un periodo non proprio brillante della sua carriera. Petagna, attaccante del Napoli, l'anno scorso alla Spal, nella scorsa stagione ha segnato una doppietta nel Monday Night contro la sua ex squadra, l'Atalanta. E ha esultato...come se non ci fosse un domani.

Potresti esserti perso