calcio

L’edizione 2020 è annullata e Lewandowski rischia di finire tra i…dimenticati del Pallone d’Oro

Redazione Il Posticipo

Due finali maledette quelle del 2010 per Arjen Robben. Che forse anche vincendone una sola avrebbe potuto vincere il Pallone d'Oro. E invece prima Milito in Champions e poi Iniesta in Sudafrica negano al Bayern e all'Olanda la gioia suprema e all'ala classe 1984 un riconoscimento che, vista la splendida e vincente carriera, gli sarebbe potuto spettare tranquillamente.

Potresti esserti perso