calcio

Le notti brave delle stelle del pallone, tra scandali, ricatti e… viaggi in commissariato

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Occhio anche al club della Caipirinha, molto esclusivo e comandato da argentini e brasiliani del Barcellona dello scorso decennio che amavano molto circondarsi di belle donne a pagamento. Fra i “soci” anche Maxi Lopez, Thiago Motta, Deco e Ronaldinho. Il brasiliano pare fosse fra i più attivi nell'organizzare e partecipare a incontri. Uno dei quali gli costa anche la convocazione in nazionale. Festa hard con Robinho e, secondo quanto riportato da O' Globo, anche una richiesta di “rifornimento” di preservativi alla security.