1 maggio, festa degli…ex calciatori

1 maggio, festa degli…ex calciatori

Ci sono molti ex calciatori che, una volta terminata la carriera, si sono reinventati e si sono messi all’opera in prima persona, spesso in professioni inaspettate.

di Redazione Il Posticipo

WILSON – BECCHINO

ray wilson

Impossibile non chiudere però con la strana storia di Ray Wilson. Campione del mondo nel 1966 e…impresario di pompe funebri. A fine carriera Wilson ha provato a intraprendere la carriera da allenatore con il Bradford City, ma non gli è andata bene e ha deciso di gettarsi su un settore in cui…non c’è mai crisi. E quindi dall’inizio degli anni Settanta al 1997, quando è andato in pensione, Wilson si è personalmente occupato della sua agenzia di pompe funebri, che ora è gestita dai suoi figli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy