1 maggio, festa degli…ex calciatori

1 maggio, festa degli…ex calciatori

Ci sono molti ex calciatori che, una volta terminata la carriera, si sono reinventati e si sono messi all’opera in prima persona, spesso in professioni inaspettate.

di Redazione Il Posticipo

SCARNECCHIA – CHEF

scarnecchia

Dalle stelle del calcio, a quelle dei ristoranti. È la storia di Roberto Scarnecchia, due Coppe Italia con la Roma a inizio anni ottanta e ora rinomato chef. Dopo il ritiro, Scarnecchia studia formazione e marketing ad Harvard e alla Bocconi e nel frattempo segue corsi per diventare chef. Una passione che diventa poi un lavoro, dato che ora l’ex centrocampista gestisce diversi ristoranti tra uno quello, molto apprezzato, di cui è lo chef e delizia ancora i tifosi giallorossi con una trasmissione a tema sul canale tematico della Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy