Lautaro resta all’Inter? Clausole pagate, colpi di mano, scippi a suon di quattrini: quando è stato impossibile trattenere qualcuno!

Per Lautaro Martinez, l’Inter non è disposta a fare sconti al Barcellona. Se i blaugrana lo vogliono, devono sborsare la clausola rescissoria dell’argentino, che ammonta a 111 milioni di euro. Ma attenzione, perchè la storia insegna: nel mercato i colpi di mano sono stati all’ordine del giorno!

di Redazione Il Posticipo

Lautaro

Per Lautaro Martinez, l’Inter non è disposta a fare sconti al Barcellona. Se i blaugrana lo vogliono, devono sborsare la clausola rescissoria dell’argentino, che ammonta a 111 milioni di euro. Una presa di posizione forte, ma occhio perchè la storia dice che i catalani non si fanno scrupoli quando si tratta di strappare un calciatore a qualche altro club. L’ultimo esempio, l’acquisto di Griezmann dall’Atletico Madrid, con tanto di giallo su…quale clausola pagare, quella di quando è stato raggiunto l’accordo o quella del momento della comunicazione al club. In ogni caso, uno dei tanti casi che dimostrano che non basta stabilire l’incedibilità di qualcuno per essere certi di trattenerlo. Nel mercato i colpi di mano sono stati all’ordine del giorno!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy