Lacrime e fughe: Ronaldo il Fenomeno non ha pianto come Godin… e Bonucci è stato “poco lucido”!

Dirsi addio non è semplice… ma mica tutti la prendono allo stesso modo! Diego Godin ha pianto salutando l’Atletico, a Iniesta è successa la stessa cosa quando si è congedato dal Barcellona. Tra Higuain e l’Argentina invece c’è stata freddezza…

di Redazione Il Posticipo

Fenomeno

Il 2002 è stato un anno impossibile da dimenticare per il popolo interista: il 5 maggio l’Inter ha perso contro la Lazio consegnando lo Scudetto alla Juventus e d’estate ha dovuto incassare anche l’addio di Ronaldo il Fenomeno. Dopo la finale del Mondiale 2002 vinta con la Germania, il brasiliano ha messo in atto il suo piano di fuga destinazione Madrid… senza nemmeno salutare! Una ferita ancora aperta nel cuore del popolo interista.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy