La “Vidal…oca”: tutte le pazzie di Re Arturo, fra alcol, poker, risse e macchine distrutte

La “Vidal…oca”: tutte le pazzie di Re Arturo, fra alcol, poker, risse e macchine distrutte

Tanti episodi fuori dagli schemi… e anche dall’asfalto. La Vidal…oca di un calciatore che fatica a restare negli schemi. E che solo Antonio Conte sembra in grado di gestire alla perfezione.

di Redazione Il Posticipo

Coppia

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Conte e Vidal, la strana coppia. Il tecnico leccese sembra essere l’unico in grado di gestire alla perfezione un calciatore dal talento innegabile, ma che a volte è un po’ troppo fuori dagli schemi. Soprattutto fuori dal campo, perchè quando si gioca il centrocampista è sempre un uomo in più. Non sorprende dunque che sia lui l’obiettivo per l’Inter che vuole lanciare di nuovo la sfida alla Juventus. E lo fa attraverso un calciatore che definire sui generis rischia di essere poco. Che Vidal sia un po’ loco, del resto, lo sanno tutti . Ne ha fatto le spese alcuni dei suoi club, ma anche il Cile e… una macchina. Fa tutto parte della Vidal…oca di un calciatore che fatica a restare negli schemi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy