calcio

La Signora e…un tango con Icardi? Gli argentini juventini, tra molti top e qualche flop

Alla Juventus serve Maurito? Questo dovrà deciderlo Allegri. Ma certamente esiste un connubio antico e di successo della Signora con l'Albiceleste. Che ha portato a Torino calciatori da Pallone d'Oro, ma anche qualche flop non proprio memorabile...

Redazione Il Posticipo

ISTANBUL, TURKEY - OCTOBER 01: Mauro Icardi of Paris Saint-Germain  celebrates after scoring his team's first goal during the UEFA Champions League group A match between Galatasaray and Paris Saint-Germain at Turk Telekom Arena on October 01, 2019 in Istanbul, Turkey. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Certi possibili affari di mercato sono destinati a riproporsi ciclicamente, finchè o il calciatore in questione si ritira o alla fine la cosa si fa davvero. Ci sarebbe Nacho, che è in procinto di arrivare alla Roma da quasi una decina d'anni, o Modric, che è un sogno dell'Inter da almeno un lustro. E poi c'è Icardi alla Juventus. Qualche anno fa un sogno, poi un acquisto rischioso e ora, forse, una possibilità. Alla Juventus serve Maurito? Questo dovrà deciderlo Allegri. Ma certamente esiste un connubio antico e di successo della Signora con l'Albiceleste. Occhio però, perchè tra tanti calciatori top che sono arrivati dall'Argentina nella Torino bianconera negli ultimi anni, c'è stato anche più di qualche flop...