calcio

La Signora balla il tango: gli argentini juventini, tra molti top e qualche flop

Redazione Il Posticipo

Higuain ha scritto la storia bianconera, tra alti e bassi. Arrivato nel 2016 dal Napoli per oltre novanta milioni di euro, il Pipita fa esattamente quello per cui è stato acquistato: segnare, soprattutto gol importanti come quello all'Inter che vale uno scudetto. E 66 reti in 149 presenze, quasi una ogni due partite, sono lì a ricordare che Higuain non va mai sottovalutato. Anche se l'addio non è stato proprio così consensuale.