La forza straripante del Boa: muscoli, gossip e follie

La forza straripante del Boa: muscoli, gossip e follie

“Se fossi stato serio avrei giocato 10 anni al Real Madrid”. Pensieri e parole di Kevin Prince Boateng. Per tutti “Boa”. Uno abituato a stritolare avversari. Una marcia in più e qualche…rotella in meno? Per sua stessa ammissione Boateng è stato “il re” delle follie…

di Redazione Il Posticipo

KING

0

Per Kevin Prince Boateng non esiste solo il calcio. Anche la musica è una passione forte e irrefrenabile. E così il centrocampista del Barcellona ha deciso di incidere il suo primo disco. “King”. Un titolo…nobiliare scelto non a caso. Lui che da Prince è diventato Re. O perlomeno, si sente tale. “Ho conquistato il mio regno da poco. Oggi che ho la serenità e mi sono buttato alle spalle le difficoltà del passato, mi sento potente come un re. La foto della copertina mi rappresenta in pieno: ci sono io che mi sto per sposare, tutti i miei tatuaggi e i capelli, che per me sono importantissimi. L’ultimo parrucchiere che mi ha sbagliato un taglio se lo ricorda ancora”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy