calcio

La Coppa Italia resta senza piccole: negli ultimi anni non c’è più spazio per le favole

Anche il Genoa, dopo il Parma, lascia la Coppa Italia, una competizione che del resto non lascia più da diversi anni spazio per le favole. Le serie inferiori trovano sempre meno spazio...

Redazione Il Posticipo

La Coppa Italia resta senza piccole: negli ultimi anni non c’è più spazio per le favole- immagine 2

Anche il Genoa, dopo il Parma, lascia la Coppa Italia. Erano rimaste soltanto loro a difendere la B agli ottavi di finale, ma alla fine la Roma e l'Inter si sono dimostrate, è il caso di dirlo, di un'altra categoria. La Coppa Italia, del resto, non lascia più da diversi anni spazio per le favole. Ed accade da quando nessuna big, per quanto se ne lamenti, trascura più di tanto la competizione. E così le serie inferiori trovano sempre meno spazio. Traguardo massimo ragionevole ottavi di finale. Ma è sempre andata così?