calcio

La Coppa dei (non) Campioni: Ibra, Ronaldo e gli altri fenomeni che non hanno mai vinto la Champions

Molti campionissimi hanno lanciato il proprio assalto alla Champions League, senza però mai riuscire a sollevarla. Ibra vuole scrivere di nuovo la storia col Milan, ma rischia di fare compagnia a tanti colleghi celebri...

Redazione Il Posticipo

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

La Champions League. Il sogno di ogni calciatore. Ma vincerla non capita a tutti, anzi. Esiste una nutrita schiera di campionissimi che nel corso degli anni hanno lanciato il proprio assalto alla Coppa, senza però mai riuscire a sollevarla. Una serie di leggende per cui l'Europa resta una ferita aperta. A partire da uno che ha vinto undici campionati in carriera, uno score mica da ridere. A cui vanno aggiunte altre valanghe di trofei nazionali e un'Europa League. Ma la Champions Zlatan Ibrahimovic l'ha vista...solo in cartolina. Per lui scelte sbagliate, se è vero che dall'Inter fugge al Barcellona (per vincere la Coppa) proprio l'anno in cui i nerazzurri fanno il Triplete. Poi lascia la Catalogna e torna in Italia, al Milan, mentre Messi e compagni trionfano contro il Manchester nel 2011. E anche i tentativi al PSG si sono infranti contro il muro europeo. Il ritorno dei rossoneri nella competizione è forse l'ultima occasione per non rischiare di fare la fine...di molti colleghi celebri.