L’11 di Ibra? Una scelta…normale: portieri col 10 e 44 Gatti, ecco quando i calciatori di Serie A danno veramente i numeri!

L’11 di Ibra? Una scelta…normale: portieri col 10 e 44 Gatti, ecco quando i calciatori di Serie A danno veramente i numeri!

A volte calcio dà i numeri, soprattutto quando si parla di maglie. Affetto, scaramanzia, legami familiari o lucida follia. Ogni numero ha una propria storia particolare e il mondo delle scelte dei calciatori, soprattutto nella nostra Serie A, è tutto da scoprire…

di Redazione Il Posticipo

Ironico

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

A volte calcio dà i numeri, soprattutto quando si parla di maglie. Affetto, scaramanzia, legami familiari o lucida follia. Ogni numero ha una propria storia particolare e il mondo delle scelte dei calciatori è tutto da scoprire. Dopo aver giocato metà campionato con la maglia numero 21, Ibrahimovic sembra intenzionato a prendersi l’11, come a dire che con la seconda esperienza al Milan sta dimostrando di essere due volte…il numero uno. Di fronte a quella di altri colleghi, una decisione normale quella dello svedese. La nostra Serie A, infatti, regala parecchie storie strane…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy