calcio

Kvaratskhelia e i suoi fratelli: i calciatori dai cognomi…impronunciabili

Redazione Il Posticipo

Anche il Milan campione d'Italia ha il suo impronunciabile. Quando è arrivato in rossonero, Alexis Saelemaekers era quasi uno sconosciuto, ma è subito diventato un incubo per tifosi e telecronisti. Per fortuna del Diavolo, lo è stato anche per gli avversari, al punto che ormai il cognome del belga suona quasi...familiare, facendo dimenticare a tifosi e addetti ai lavori la fatica fatta per impararlo!