Karapetyan e gli altri: i carneadi che hanno segnato alla Nazionale italiana

La sfida con l’Armenia finisce con la vittoria degli azzurri, ma permette anche agli appassionati di calcio di conoscere Karapetyan. Che si unisce al discreto gruppo di sconosciuti che hanno segnato alla nazionale. Ed è in buona compagnia.

di Redazione Il Posticipo

AHNCORA UNA VOLTA…

Da una Corea all’altra, tanto per non fare torto a nessuno. Nei mondiali del 2002 gli azzurri si giocano gli ottavi di finale contro la Corea del Sud padrona di casa. un avversario poco tranquillizzante. Vieri porta in vantaggio gli azzurri, che però non riescono a portare a casa la partita e vengono raggiunti a tempo quasi scaduto. Da lì in poi, il caos, gentilmente fornito dal signor Byron Moreno. L’arbitro dell’Ecuador espelle Totti per doppia ammonizione, annulla una rete regolare a Tommasi e alla fine segna Ahn. Eliminati. E il coreano viene licenziato da Gaucci quando torna al Perugia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy