Karapetyan e gli altri: i carneadi che hanno segnato alla Nazionale italiana

La sfida con l’Armenia finisce con la vittoria degli azzurri, ma permette anche agli appassionati di calcio di conoscere Karapetyan. Che si unisce al discreto gruppo di sconosciuti che hanno segnato alla nazionale. Ed è in buona compagnia.

di Redazione Il Posticipo

DENTISTA

“]

1966, storia di quando un “dentista” fece piangere l’Italia di Edmondo Fabbri ai mondiali inglesi.  Basta un pareggio per raggiungere la fase a eliminazione diretta. Di fronte c’è la Corea del Nord, una squadra di sconosciuti, almeno finchè Pak Doo Ik, dentista o forse professore di educazione fisica. In ogni caso, opera senza anestesia, segna una rete che gli azzurri non riescono a rimontare e si iscrive, in negativo, nella leggenda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy