calcio

Kane e gli altri…perdenti di successo: un club da cui tutti vogliono uscire, ma che è molto ben frequentato!

Redazione Il Posticipo

E a proposito di bomber, basta guardare in Italia per un esempio assai illustre. Antonio DiNatale ha segnato a ripetizione per tutta la sua carriera, ma ha pagato dal punto di vista della bacheca la scelta di non andare mai a giocare in una big. Per il buon Totò due titoli di capocannoniere di Serie A, la soddisfazione di essere il sesto bomber di sempre nella storia del massimo campionato con 209 reti, ma, come direbbe Mourinho, alla fine...zeru tituli!