calcio

Kaio Jorge è a un passo, ma…occhio al bidone! Quanti giovani sudamericani arrivati con la fanfara e poi..

La Juventus a un passo da Kaio Jorge, brasiliano e con un futuro luminoso davanti a sè. Occhio però, perchè tanti giovani sudamericani sono arrivati in A sognando di diventare grandi, ma poi hanno lasciato il segno solo come bidoni...

Redazione Il Posticipo

SANTOS, BRAZIL - JUNE 05: Kaio Jorge of Santos celebrates after scoring a third goal of his team during a match between Santos and Ceara as part of Brasileirao 2021 at Urbano Caldeira Stadium (Vila Belmiro) on June 05, 2021 in Santos, Brazil. (Photo by Miguel Schincariol/Getty Images)

In Brasile se sei giovane, hai talento e giochi nel Santos, i termini di paragone sono due ed entrambi molto pesanti: Pelé e Neymar. E infatti per Kaio Jorge vengono spesso scomodati entrambi. Il ragazzo però i mezzi ce li ha tutti e questo lo pensa anche la Juventus, che vorrebbe portare il giovane brasiliano in Serie A già nella prossima stagione. In ogni caso, occhio, perchè la storia recente la dice lunga su come spesso e volentieri le aspettative vengano sovvertite, nel bene e nel male. Sono tanti infatti i sudamericani che sono arrivati in A sognando di diventare grandi, ma che poi hanno lasciato il segno solo come bidoni...