Juventus-Inter, tregua finita: dopo la pace Agnelli-Zhang, tornano prese in giro, punzecchiature e…bordate

Juventus-Inter, tregua finita: dopo la pace Agnelli-Zhang, tornano prese in giro, punzecchiature e…bordate

Dopo diversi anni, il match tra bianconeri e nerazzurri torna a significare una sfida di vertice. E alzandosi l’asticella, torna di moda la mai sopita rivalità. Prima della sfida Agnelli aveva spento le polemiche con Zhang, ma tra Douglas Costa e Lapo Elkann si ricomincia…

di Redazione Il Posticipo

POLEMICHE INTERNAZIONALI

agnelli_jakartone_facebook

La rivalità si estende anche al di fuori dei confini. Djorkaeff, per esempio, non ha ancora digerito il rigore su Ronaldo quando prima del Mondiale di casa qualcuno parla di favoritismi per la Francia padrona di casa. “C’è una sola squadra in tutto il mondo che è favorita dagli arbitri e non è ai Mondiali ma gioca in Italia“. E ci va di mezzo persino l’Indonesia quando Thohir acquista l’Inter. “La capitale indonesiana ribattezzata oggi 15 ottobre… non più Jakarta, ma Jakartone“, posta un divertito Andrea Agnelli su Facebook.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy